Torna alla Home
Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  Iniziative svolte  »  2010 dicembre MENOPAUSA...PIU'PROGETTI
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

2010 dicembre MENOPAUSA...PIU'PROGETTI

impatti biologici e problemi delle terapie

Meno pausa….più progetti

Denso ed emotivo il nostro incontro. Volevamo affrontare anche le implicazioni sociali e culturali della menopausa, ma gli impatti biologici e i problemi delle terapie esposti dai medici specialisti hanno avuto il sopravvento. Siamo state richiamate alla realtà da molti punti di vista, soprattutto ci è stato inibito il desiderio di fuga dal problema e l'idea che avendo circa sessanta anni l'abbiamo già sfangata. La menopausa non è il morbillo e non si cura una volta per sempre, ma ci resta addosso sottoforma di disturbi vascolari, pressione alta, disturbi del sonno, problemi oncologici, osteoporosi e via dicendo. Duro è stato l'impatto con l'illustrazione delle linee guida che evidenziano le criticità delle cure ormonali sostitutive, soprattutto per quelle di noi che hanno affrontato la menopausa una quindicina di anni fa, quando sembrava che finalmente fosse stata trovata la soluzione per la prevenzione e per la cura dei disturbi connessi. Passando poi ad esaminare le implicazioni a livello sessuale, se abbiamo avuto la conferma di quello che già pensavamo, ovvero che i problemi non sono solo nostri, ma anche di "lui ", abbiamo dovuto registrare le difficoltà di soluzione. Capacità di parlarsi su un tema che dispiace e disorienta, disponibilità a consultare gli specialisti, serenità e fiducia dell'uno verso l'altro e tante altre attitudini che la fretta e la problematicità di questa fase della vita non aiutano a coltivare


Chiedi informazioni Stampa la pagina

Vedi anche