Torna alla Home
Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  Chi siamo  »  IL NUOVO PRESIDENTE DI LEI PUO' SCRIVE
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

IL NUOVO PRESIDENTE DI LEI PUO' SCRIVE

Care Amiche del Direttivo e Socie di

Lei Può

Innanzi tutto sento l'esigenza di ringraziarvi.

Ringraziarvi per il passato, per avermi offerto la possibilità di partecipare a molte e variegate iniziative organizzate dall'associazione nella sua breve ma intensa e stimolante esistenza; per la ricchezza e la qualità degli argomenti prescelti e l'intrinseca attualità degli interessi.

Soprattutto perché in questi anni, partecipandovi, ho avuto la preziosa occasione di avventurarmi in quel dedalo complesso di sentieri che attraversano l'altra metà dell'universo.

Una partecipazione che mi ha coinvolto e immerso in un universo da me intuito ma per molti versi misterioso: un universo che si è rivelato come un affascinante cocktail di sensibilità, creatività e, allo stesso tempo, di feconda fattuale concretezza.

Oggi intendo ringraziarvi per la fiducia che avete voluto accordarmi: non so se potrò essere all'altezza dei compiti che sarò chiamato a svolgere.

Penso che in questa nuova avventura l'esercizio per me più importante, peraltro in un'ottica di sostanziale continuità, dovrà essere quello dell'ascolto, della comprensione e valorizzazione delle proposte e esigenze che l'associazione, attraverso tutte le sue socie, vorrà esprimere nel futuro.

Non so, lo ripeto, se ne sarò in grado, ma di una cosa sono convinto: da questa esperienza ne uscirò umanamente e intellettualmente più ricco e consapevole.

Ancora grazie

Enrico Fattinnanzi, Presidente


Chiedi informazioni Stampa la pagina

Vedi anche